Il Generale Cluster

Ho avuto un po’ di tempo libero ultimamente, e sprecarne parte è mia consuetudine. Sì perchè è ormai evidente che nella Crapa Pelada non c’è più alcun barlume di logica, quindi tentare di trovarne è fancazzismo puro. Poi però nel suo livore ci sono dei così begli spunti comici che in fin dei conti ne valeva la pena. continua

Il finto tonto

Alcuni giorni fa il pubblicista Antonino Ingroia, in arte Fofò o “il barbetta“, ha scritto un lungo, logorroico articolo sulle pagine de L’ Unità, rivendicando il diritto di parola del magistrato. Ma a parte la commistione dei ruoli (scriveva come magistrato o pubblicista?), e la più che ovvia risposta, l’ ormai prossimo emigrante Ingroia si guarda bene dall’ entrare nello specifico, perchè sa che altrimenti son dolori. continua

C’ è opposizione

Le scaramucce processuali durante il dibattimento in aula si esplicano mediante questa formula: c’è opposizione. Senza addentrarsi nei sofismi della legge, ciascuna delle parti ha la possibilità di opporsi, nel tentativo di fermare l’ esposizione di domande o argomenti, quando ritiene di avere validi motivi per farlo. A quel punto interviene il Presidente del Tribunale per decidere se l’ opposizione è ammissibile o meno, e il Dott. Mario Fontana è un ottimo Presidente. continua

Qui lo dico e qui lo cambio

Provavo a fare mente locale sul finale dell’ ultima seduta del processo Mori/Obinu e di quanto si può ascoltare online su RadioRadicale.it, perchè non mi tornavano certe affermazioni di Di Matteo, così come le motivazioni della sua opposizione ad escutere Vizzini e Rossi. Poi un amico mi ha mandato un link ed è stato tutto più chiaro. continua

Travaglio porta sfiga?

In questi ultimi anni Marco Travaglio ha fornito il proprio appoggio a varie cause, e per alcune di esse ha avuto un evidente trasporto personale, ben oltre una semplice valutazione favorevole, le ha proprio sposate e sostenute con anima e core. Peccato siano finite tutte male e forse non siamo ancora all’ epilogo. continua

Chi non ha paura fa il cantastorie

Come avevo promesso, pubblico i verbali di interrogatorio del dichiarante, imputato in procedimento connesso, Massimo Ciancimino di cui sono in possesso, resi alla Procura della Repubblica di Palermo nel 2008-2009. E’ tutto quello che ho, e so che sono solo parte degli interrogatori. Fino a poco tempo fa, questi che allego, si trovavano online credo su censurati.it, adesso invece sono irreperibili. continua

Sondaggio semiserio

L’ altro giorno ero al telefono con un mio amico che legge questo blog, e siamo arrivati alle lacrime, dal ridere ovviamente. Abbiamo iniziato a commentare alcune dichiarazioni stupefacenti, forse rese sotto l’ effetto di stupefacenti, anche perchè è difficile pensare che fossero serie, ma magari ci sbagliavamo noi. Perciò mi è venuto in mente di chiedere, a chi ne avesse voglia, di esprimere il proprio parere in merito. Non è in effetti un sondaggio con tanto di voti o punteggi, più che altro è l’ occasione di farsi due risate, che son come le mele, una al giorno toglie il medico di torno. continua