Più la rimescola e più puzza

Sta diventando una saga, questa querelle con Messora, e, ancora purtroppo per lui, continua a fare delle figuracce meschine, roba da andare a nascondersi sottoterra.

Nel mio post precedente ho dimostrato come hanno censurato i commenti non miei (posso provarlo anche in un tribunale, dai Messora, andiamo fino in fondo, se hai le palle), ma la cosa ancora più buffa è che hanno spostato i suoi nella pagina 1 dei commenti 😀 Sono gli ultimi in basso ed infatti anche gli orari non corrispondono più alla sequenza dei commenti, una roba da censori pivellini. Freezata pure questa, non ti preoccupare Claudione 😉

Inoltre adesso sono anche senza senso, visto che mancano i commenti cui rispondeva. Non che ne avessero molto prima, dato che non rispondeva degli insulti scritti sul suo blog, ma continua invece a credere che sia io a scrivere sul Fatto Quotidiano.

Allora, tanto per farlo contento, gli rispondo da qui:

“…come il 90% dei tuoi commenti…”

Palese ammissione di censura. E visto che il commento lo salvai e l’ho incollato in “Messer Messora“, chiunque può farsi un’ idea sia dei contenuti che delle offese.

“…non per opinioni diverse, come ti piace far credere, ma perché al contrario non hai opinioni….”

Sarà come dice lui, però, ma tu guarda che coincidenza, scrissi un commento sul suo blog linkando una mappa (22 febbraio ore 12:02) e…. un paio d’ ore dopo ci fa un articolo lui (22 febbraio ore 14:51) 😀 Beh non male per uno che non ha opinioni, se non altro ho dei link! Ma non basta, caro Messora, perchè adesso viene il meglio.

Come ti permetti di fare ciò? Sei sicuro sia roba tua? Quanto è diversa da questa? Sei sicuro di poterlo fare? Vorrai mica che li avvisi io? Sai che mi è già capitato con la BBC e mi hanno risposto subito? Pensa che questi parolai come te che si riempiono la bocca di copyright, talvolta li becco con le dita nella marmellata e li castigo 😀 Vorresti sapere chi dove e quando? Non aver fretta, prima provvedi tu a metterti in regola, poi magari ti metto il link 😉 Comunque la marachella è già freezata, non ti preoccupare.

“… faccio notare che uno che dopo mesi e mesi é ancora tanto livoroso da sentire la necessità di aprire un blog “contro” (contro il fatto quotidiano e contro me),…”

Non hai proprio letto niente: leggi, poveretto. Ma non pensare che abbia aperto un blog contro di te, non sopravvalutarti, sei solo una caccola nel mare di internet 😀 Ho scritto che l’ ho aperto per lasciare una bacheca delle censure senza motivo che ho subito, solo perchè faccio domande scomode a dei parolai del tuo genere. Non sono a caccia di nulla, se non dei motori di ricerca, i quali faranno il loro lavoro di indicizzare i contenuti. Certo che fa piacere leggere che non sono né il solo né un cretino come ti piace far credere. E questo dovrebbe farti riflettere, non solo te ovviamente, ma so per certo che è inutile. Quindi ben vengano tutti i commenti, anche quelli offensivi, basta che siano motivati da ragionamenti inerenti ciò che ho scritto, non offese gratuite.

Ed ecco finalmente, dulcis in fundo, il perlone di Messora.

“P.s. Tutta questa censura, sul FQ, non ci deve essere, visto che stai scrivendo.”

Devo aggiungere altro? 😀

Advertisements

3 thoughts on “Più la rimescola e più puzza

  1. Ed ecco finalmente, dulcis in fundo, il perlone di Messora.

    “P.s. Tutta questa censura, sul FQ, non ci deve essere, visto che stai scrivendo.”

    Devo aggiungere altro? 😀

    O_____________O

    Queste sono frasi che ti stendono 😀

  2. Ciao, forse hai fatto un favore a Messora, può essere che manco sappia dove siano finiti i suoi ultimi imperdibili interventi, che in assenza dell’interlocutore -censurato- paiono un abbaio alla luna (e a Renzo).

    L’occasione è buona anche per lasciarti l’ IP, nel caso l’amico Claudio insistesse a scrivere che siamo la stessa persona.

    Saluti.
    Guido_Roberto_V.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s